Indice

Gioca a Tetris online gratuitamente | Nessun Download e ricevi 7 consigli, agosto 2022.

Enzo Campo

Ultimo aggiornamento da Enzo Campo

Gioco a Tetris da quando è uscito inizialmente per il Game Boy nel 1989. Mano a mano che la tecnologia è migliorata, il gioco è rimasto notoriamente coerente. Le più recenti versioni online di Tetris utilizzano gli stessi sette blocchi che cadono dalla cima del tavolo, conosciuta come la Matrice, e dovete provare ad organizzarli in righe orizzontali compelte.

Anche se Tetris è uno dei giochi con maggior numero di incassi di sempre, con oltre 35 milioni di copie vendute nei primi anni 90 e più di 425 milioni di app a pagamento scaricate nell’ultima decade, puoi giocarlo in maniera totalmente gratuita nel tuo browswer.

Curiosità: Un cosmonauta russo l’ha gioicato nella stazione spaziale del MIR nel 1993, rendendolo il primo videogioco giocato nello spazio.

Comprendiamo il Tavolo da Gioco del Tetris

Nonostante ci siano diverse versioni di Tetris nel web, la maggior parte hanno la stessa disposizione di base.

La Matrice: Questa è l’area gioco.
Blocchi successivi: Alcuni giochi fanno vedere un solo blocco successive, mentre altri ti mostrearanno i prossimi tre blocchi.
Scambia Blocchi: Puoi scambiare il blocco cadente con quello mostrato nel riquadro.

The gameboard

Come giocare a Tetris

Ci sono sette blocchi di Tetris, conosciuti come i teramini o le tetradi, che cadono dalla cima della Matrice. Puoi spostarli a destra e sinistra, ruotarli in senso orario ed aumentare la velocità con cui cadono. I blocchi somigliano alle lettere I, O, T, S, Z, J, e L.

tetris blocks

Lo scopo del Tetris è di disporre I tetramini cadenti in righe orizzontali complete. Una volta che una riga è completa, è rimossa dal tavolo.

Complete line in tetris

All’inizio del gioco, I blocchi di Tetris cadono ad una velocità ridotta, dandoti molto tempo per osservare la Matrice e determinare il miglior posto dove metterli. Se sai esattamente dove posizionare il blocco, c’è un tasto che puoi premere, solitamente la barra spaziatrice, ed il blocco cadrà instantenamente nello spazio direttamente sottostante. Puoi anche premere il tasto della freccia inferioire per aumentare la velocità di caduta, ma a differenza della barra spaziatrice, sarai comunque capace di muovere e roteare il blocco.

Il livello di difficoltà aumenta dopo che completi le prime 10 righe. Questo ti farà arrivare al livello 2, dove i blocchi cominciano a cadere un po’ più velocemente. Il livello e la velocità aumentano ogni 10 righe completate.

Per avere un esito positivo, avrai bisogno di riconoscere I blocchi che stanno cadendo, quali saranno i successivi, e decidere dove posizionarli. La sfida si fa ancora più difficile quando le le pile di blocchi raggiungono la cima della Matrice, dandoti ancora meno tempo per giungere ad una decisione.

Il gioco termina quando uno dei blocchi raggiunge la cima della Matrice.

Come vincere

A differenza di Mahjong o del Solitario Spider, giochi con uno scenario di vincita ben definito, non c’è un modo vero e proprio per vincere al Tetris. Al contrario, giochi finchè non perdi.

Ci sono due modi per determinare il tuo successo nel Tetris, senza tenere in considerazione il puro divertimento:

Livello: Come menzionato sopra, sali di livello una volta completate 10 righe.
Punti: Ottieni punti quando crei una riga e ancora più punti quando usi un solo blocco per creare più righe. Alcune versioni del Tetris danno un multiplicatore di punti che aumenta di uno per ogni vincita consecutiva come premio per aver costruito righe con blocchi consecutivi.

Multiplier 3x

Tieni il conto dei tuoi punteggi e livelli migliori con un gioco che ha un tabellone segnapunti che salva le tue statistiche.

7 Consigli per Giocare Intelligentemente a Tetris

1. Capisci il modo in cui i blocchi roteano: È molto facile confondersi tra I blocchi a foma di L e J oppure tra quelli a forma di Z e S. Anche se sono molti simili, sono l’uno la figura specchiata dell’altro e se pensi di avere un posto per la L, ma a cadere è la J, potrebbe essere troppo tardi trovarle un nuovo posto una volta realizzato l’errore.
2. Non lasciare che un errore ti rovini il gioco: Succede ad ogni giocatore. Hai il posto perfetto per un blocco, ma poi lo lasci cadere troppo in fretta e sbagli posto, oppure pensi di avere un posto per il blocco e poi scopri che è troppo grande. Non frustrarti; se tutto va bene, puoi ancora recuperare il gioco e costruire nuove file intorno al blocco errato. Con le giuste mosse, ti sbarazzerai dell’errore.

Missed my spot

3. Segui la corrente: Questo consiglio è importante per I giocatori che stanno provando a costruire una serie di file lunghe tre o quattro righe. Se aspetti che un blocco specifico caschi per riempire un determinato spazio, questo può nuocere al gioco. Il problema è che continuerai a costruire una torre senza un’idea precisa di quando cadrà il blocco che vuoi. Ad un certo punto, se il lungo blocco stretto che aspetti non cade, posizionerai dei blocchi in maniera casuale e questo renderà sgombrare alcune righe molto più complicato.
4. Prova a tenere i blocchi piatti il più a lungo possibile: Secondo Jonas Neubauer, sette volte campione mondiale di Tetris classico, questa è una strategia utile per i principianti. La strategia è di far disporre i blocchi in maniera piatta quando possibile e di non disporre più di due blocchi l’uno sopra l’altro, e di evitare di creare buchi di più di due caselle. Il motivo è che c’è un solo blocco che può riempire un buco di due caselle.

Play Flat

5. Pianifica in anticipo: Proprio come in Bubble Shooter, puoi vedere quali blocchi stanno per arrivare, il che ti aiutera a fare decisioni con coginzione di causa quando decidi dove mettere i prossimi blocchi. Se giochi a Tetris con la funzione di “Trattieni” blocco, puoi usarla per conservarti un blocco che vuoi per dopo. Il migliore esempio di ciò è quando hai un bastoncino lungo che in realtà non ti serve. Puoi conservarlo per dopo dato che questo blocco non arriva mai quando ti serve davvero.
6. Lascia spazi larghi due caselle: Questa strategia è utile quando cerchi di giocare tenendoti piatto. Se non hai un buon posto dove posizionare il blocco, invece di metterlo sopra ad un altro blocco, prova a metterlo nella fila più bassa possibile, con un divarico di almeno due spazi tra esso e il blocco più vicino. Ciò ti darà un posto piatto dove mettere qualunque blocco, tranne che per il blocco dritto.
7. Prendi decisioni in fretta: Mentre Sali di livello e I blocchi cadono velocemente, non avrai molto tempo per pensare a dove posizionare ciascun blocco. Per andare avanti nei livelli più veloci, avrai bisogno di sapere istanteneamente dove mettere ciascun blocco appena entra nella Matrice.

Ora che sappiamo tante cose sul Tetris e come vincerlo, vorrei condividere con te un po’ della sua storia.

Storia del Tetris

Il Tetris è stato creato nel 1984 da un ingegnere di software di nome Alexey Pajitnnov. Non sapeva che ciò che aveva creato sarebbe diventato uno dei giochi online più popolari di sempre. Si stava semplicemente divertendo e provando a vedere se ci sarebbe riuscito.

L’ha chiamato Tetris, una combinazione della parola latina Tetra, siccome tutti I blocchi hanno quattro quadratini, e tennis, il suo sport preferito.

Dopo che alcuni suoi amici hanno giocato a Tetris, siccome era piaciuto a tutti loro, Pajitnov l’ha mandato ad un collega nell’Istituto di Tecnologia Ungherese. Lì è stato scoperto da Robert Stein, il proprietario di Andromeda Software, che si trovava in Ungheria all’epoca. Stein ha negoziato un acccordo con l’agenzia russa incaricata di diffondere i softwere sovietici, e Tetris è diventato il primo gioco sviluppato nell’Unione Sovietica ad essere distribuito negli Stati Uniti.

Una volta giunto negli Stati Uniti, le cose si sono mosse in fretta. Tetris fu introdotto come un videogioco a gettoni, prima di giungere ad un accordo con Nintendo, che lo distribuì per il NES e per il Gameboy. Nonostante il successo, nei primi tempi Pajitnov non ricevette alcun compenso economico per il Tetris perché i diritti erano in possesso dell’Unione Sovietica. Solo anni dopo, con la caduta dell’Unione Sovietica, ha reclamato i diritti di proprietà ed ha ottenuto un compenso per il gioco.

FAQ

I blocchi del Tetris sono casuali?
Una delle cose migliori del Tetris è che i blocchi cadono in maniera completamente casuale. Non noterai nessuna sequenza o ordine specifico. In questo modo, ogni partita è unica e anche se ci giochi da anni, non avrai idea di quali blocchi aspettarti.

Perché il Tetris è così popolare?
Secondo Pajitnov, la popolarità del Tetris è dovuta al fatto che il gioco è semplice ma allo stesso tempo intellettualmente stimolante. Attrae il desiderio della gente di creare ordine in mezzo al caos e quello di risolvere puzzle.

Quali sono le varie forme del Tetris?
Ci sono 7 forme diverse, ognuna composta da 4 quadratini. Questi sono conosciuti come tetramini, che è una forma fatta da quattro quadratini, ognuno collegato almeno da un lato con quello adiacente. Quando le forme sono nella posizione iniziale, sembrano le lettere I, O, T, S, Z, J e L.

big-author-img

Ultimo aggiornamento da Enzo Campo

Enzo Si prende una pausa dai giochi online solo per scrivere qualcosa sui giochi o per stare con sua moglie ed i loro due figli

big-author-img

Ultimo aggiornamento da Enzo Campo

Ehi, tu!

Vuoi dare un voto a quest'articolo?

5

Votato da 2 lettori